Archive for Maggio 14, 2010

Il Giardino Estivo delle Arti

IV Festival dell’Arte Russa a Bari
Il Festival dell’Arte Russa torna a Bari. Gli artisti della Federazione Russa, da oggi fino al 23 maggio, incontrano i baresi in un programma ricco di eventi: canti, balli, mostre, rassegne cinematografiche.

Dalla spiritualità all’arte, dalla musica al cinema, Bari e la Federazione Russa continuano a tendersi la mano. E quando è ancora nell’aria l’eco dei festeggiamenti del Patrono di Bari, San Nicola, la città si prepara a rafforzare il legame che tiene assieme Russi e Baresi, due popoli sempre più simili e vicini tra loro, uniti dal comune amore per lo stesso Santo e da oramai proficue relazioni sociali, economiche e culturali.
Sono queste le basi sulle quali il capoluogo pugliese, da stasera a domenica 23 maggio, apre le porte alla creatività, alla tradizione e alla storia del popolo russo, ospitando mostre, concerti, balli, proiezioni di film e incontri con registi nell’ambito della quarta edizione del “Festival dell’Arte Russa”, per un fiorire di iniziative, tutte a ingresso libero, nella settimana del “Giardino estivo delle Arti”.
La manifestazione, promossa dalla Fondazione Nikolaos, con il sostegno del Comune di Bari, l’Assessorato regionale al Turismo e la Direzione dei Programmi Internazionali, è patrocinata dai Ministeri della Cultura e degli Esteri Russi, e dalla Fondazione delle Attività Socio-Culturali presieduta dalla Signora Svetlana Medvedeva, moglie del Presidente della Federazione Russa nonché madrina ufficiale della Manifestazione.
Quest’anno, a confermare la naturale vocazione della città per la Federazione Russa, e la molteplice natura dei rapporti fra Bari e Mosca, c’è la seconda edizione del Forum economico Italo-Russo – lunedì 17 maggio – nell’Aula Magna dell’Ateneo barese (materiale in cartellina).
Tra le tante novità di questa edizione del Festival, inoltre, la cerimonia di apertura della manifestazione affidata al Complesso dei Canti Cosacchi, “Volnaja Staniza”, che porteranno in piazza del Ferrarese – domani alle 20,30 – tutto il calore della tradizione moscovita. Si esibiranno in canti, balli e rappresentazioni tipiche della cultura cosacca, tra ritmi e l’arte virtuosa di sciabola, pugnale e picca cosacca. Mentre stasera, a Locorotondo, regaleranno un’anteprima della loro esibizione nella centrale piazza Vittorio Emanuele. Tutti gli altri eventi in programma, come sempre a ingresso libero, si terranno nei tradizionali luoghi del Festival: la Basilica di San Nicola, il teatro Piccinni, l’Auditorium Vallisa e la Facoltà di Lingue di Bari.

(altro…)

Maggio 14, 2010 at 4:14 PM Lascia un commento


Maggio: 2010
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31